Violenza sessuale anche tra marito e moglie

Abbandono del tetto coniugale: chi deve provare cosa ?
27 ottobre 2017
L’ex disoccupata non ha diritto all’assegno divorzile se non prova la disoccupazione incolpevole
30 ottobre 2017

Il reato di violenza sessuale può configurarsi anche tra marito e moglie. Con la sentenza numero 48335/2017 del 20 ottobre, la Corte di cassazione ha condannato un uomo, colpevole di aver compiuto atti sessuali sulla moglie addormentata nonostante fosse consapevole che la stessa non era intenzionata ad avere rapporti intimi.

Ai fini della configurabilità del reato di cui all’art. 609-bis cod. pen.  è sufficiente “qualsiasi forma di costringimento psico-fisico idoneo ad incidere sull’altrui libertà di autodeterminazione”, mentre a nulla rileva né la circostanza che reo e vittima siano coniugati né che la vittima non si opponga palesemente ai rapporti sessuali. Deve però sussistere la prova che l’agente sia consapevole di un rifiuto implicito della donna al compimento di atti sessuali. Per poter valutare l’idoneità della violenza o della minaccia a coartare la volontà della vittima, del resto, occorre tener conto di ogni circostanza oggettiva e soggettiva del caso concreto, guardandosi dall’avvalersi di meri criteri astratti aprioristici.

Nel caso di specie, era stato accertato che, in un’occasione, la donna aveva dissentito in maniera incontestabile al rapporto sessuale, mentre, in un’altra occasione, il rifiuto, seppur implicito, poteva essere agevolmente ricavato dalle lettere inviate dal suo legale al marito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi