Non si eredita l’assegnazione dell’alloggio popolare

Reato se non si mantengono i figli anche se il provvedimento giudiziale è invalido o inesistente
24 febbraio 2020
Per l’addebito bastano le foto in atteggiamenti intimi
27 febbraio 2020

In caso di edilizia residenziale pubblica, l’unica possibilità di ottenere la locazione dal Comune è un provvedimento di assegnazione rispettando quindi i requisiti fissati nel provvedimento dell’ente locale. Con la conseguenza che, in caso di morte dell’assegnatario, si verifica la cessazione dell’assegnazione-locazione. 

L’alloggio torna nella disponibilità dell’ente e gli eredi del precedente assegnatario non hanno la possibilità di ereditare la casa popolare in cui hanno vissuto insieme al genitore. 

Il Comune potrà procedere, nell’esercizio del suo potere discrezionale, ad una nuova assegnazione eventualmente a favore di soggetti conviventi o titolari di altro titolo preferenziale per come previsto dalla legge

Cass. ord. n. 4236/20 del 19.02.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi