L’erede paga i debiti del defunto?

Commette reato chi si licenzia o lavora meno per scelta e non paga l’assegno
18 luglio 2018
Il comodatario non può pretendere il rimborso delle spese non urgenti sostenute
23 luglio 2018

Solo con l’accettazione dell’eredità si acquista la qualità di erede: diritti e doveri, quindi anche quello di pagare i debiti del defunto. Quindi se dopo la morte del congiunto arrivano bollette, cartelle di pagamento e così via, non si deve far nulla se ancora l’eredità non è stata accettata.

Lo conferma la Cassazione con sentenza  n. 19030/2018 i semplici “chiamati all’eredità” non devono far fronte ai debiti fiscali lasciati dal defunto visto che il pagamento dei debiti ereditari grava solo sugli eredi e cioè su coloro che abbiano accettato l’eredità. Il creditore non può, prima di tale momento, agire in giudizio contro di loro.

Infatti l’«accettazione dell’eredità, espressa o tacita» «rappresenta un elemento costitutivo del diritto azionato nei confronti del soggetto evocato in giudizio nella sua qualità di erede»; cosicché, quando non c’è stata ancora l’accettazione dell’eredità, non è possibile rivolgersi a chi è solo «delato» (ossia “chiamato all’eredità”), vale a dire chi è beneficiario dell’offerta ereditaria, per ottenere il pagamento di debiti tributari maturati dal defunto.

Attenzione però: se l’erede è nel possesso dei beni ereditari (ad esempio, il figlio vive nella casa dei genitori) egli risponde dei debiti già con l’apertura della successione, ossia prima dell’accettazione, ma entro i limiti del valore dei beni posseduti.

In conclusione: fino all’accettazione dell’eredità, chi non è in possesso di beni ereditari non deve rispondere dell’imposta e chi ne è possessore non deve risponderne oltre il limite del valore dei beni posseduti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi