Casa costruita su terreno ereditato… non cade in comunione legale tra coniugi

Maternal preference nell’affido condiviso: non è una verità assoluta
13 gennaio 2018
Mediazione famigliare per migliorare la comunicazione, non per risolvere i conflitti
17 gennaio 2018

La costruzione realizzata durante il matrimonio e in regime di comunione legale da entrambi i coniugi sul terreno di proprietà personale di uno di essi «è a sua volta proprietà personale ed esclusiva di quest’ultimo in virtù dei principi generali in materia di accessione». Al coniuge non proprietario, che abbia contribuito alla costruzione, spetta quindi («previo assolvimento dell’onere della prova di aver fornito il proprio sostegno economico») solo il diritto di farsi restituire dall’altro coniuge le somme spese a quel fine.

Lo ha sancito da ultimo la Corte App. Palermo, sent. n. 1130/17 del 14.06.2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi