Buca sulla strada coperta di pioggia: il Comune è responsabile dei danni

Divorzio: il risarcimento dei danni ottenuto dall’ex incide sul diritto all’assegno
15 novembre 2013
Mantenimento del figlio maggiorenne portatore di handicap
17 novembre 2013

Il Comune è responsabile per i danni subiti dall’automobilista o dal motociclista a causa di una buca sulla strada coperta di pioggia.

Ancora una volta la Cassazione (sentenza n. 25633/2013) riconosce in capo al Comune la responsabilità – e quindi l’obbligo di risarcire il danno – per le buche sulla strada che causino sinistri; a carico del danneggiato spetta la prova della non visibilità della fossa: ogni qualvolta la fossa non sia ben visibile essa costituisce una insidia, un trabocchetto. E quindi un pericolo non prevedibile.

In caso di buca piena di pioggia la prova è particolarmente facile, perchè è l’acqua a nascondere la profondità della buca. Evidente è quindi la cattiva manutenzione della strada da parte del Comune, che avrebbe dovuto premurarsi di mantenere il manto stradale in buone condizioni per la sicurezza degli utenti.

 

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi