Se la madre mette i figli contro il padre…..

Continua il mantenimento se il figlio dopo la triennale vuole proseguire gli studi
28 giugno 2017
Come si prova il tradimento
29 giugno 2017

Secondo la Corte di cassazione, con la sentenza numero 15200 del 20 giugno 2017 la madre che mette i figli contro il padre, non perde l’affidamento.

Per i giudici, le carenze educative della madre sono state giustamente sanzionate con la condanna al versamento di una somma alla cassa delle ammende. Per il resto, considerato lo stretto rapporto del figlio adolescente con la donna, la scelta migliore non è quella di allontanarli ma di favorire il dialogo con il padre incrementando il diritto di visita e di cercare di ricondurre il rapporto dell’intero nucleo familiare nei limiti della normalità.

Del resto, costringere il minore a mutare radicalmente le proprie abitudini di vita, trasformando il rapporto che lo lega alla madre, rappresenta un forte rischio per l’equilibrio del figlio che invece è doveroso tutelare, sia per i genitori che per i giudici.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi