Quando si perde l’assegnazione della casa famigliare ?

Assegno per il nucleo famigliare: spetta al genitore presso cui i figli minori sono collocati
18 maggio 2017
Assegno di separazione assegno di divorzio sono cose diverse
18 maggio 2017

Il Giudice della separazione o del divorzio, se ci sono figli minori o maggiorenni non economicamente autosufficienti, assegna al genitore presso cui essi sono collocati la casa famigliare.
L’assegnazione non è tuttavia senza termine. Può infatti essere revocata in questi casi:
– il coniuge assegnatario si trasferisce altrove in modo stabile, ossia cambia residenza abitativa
– i figli che vivono col coniuge assegnatario diventano autosufficienti o vanno a vivere altrove
– nuova convivenza o nuovo matrimonio dell’ex moglie: in questo caso il diritto al godimento della casa familiare viene meno solo dopo che il giudice ha valutato se persiste un interesse dei figli di continuare a convivere con il genitore assegnatario.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi