Rinnovo permesso soggiorno per extracomunitario coniugato con italiano: non serve la convivenza

Pensione di reversibilità: vale anche il periodo di convivenza pre matrimoniale
2 maggio 2019
Affido condiviso: gestione ordinaria dei figli separata
6 maggio 2019

Ai fini del rinnovo del permesso di soggiorno per motivi familiari in favore di un cittadino extracomunitario, coniuge di un cittadino italiano, non è necessario né il requisito oggettivo della “convivenza” – salve le conseguenze dell’accertamento di un matrimonio fittizio o di convenienza – né quello del pregresso regolare soggiorno del richiedente

  • Cass. civ. 10925-2019

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi