Permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare può essere negato se il matrimonio è “di comodo”

Niente assegno divorzile se l’ex convive e non ha contribuito alla formazione del patrimonio
24 gennaio 2022
Servizi sociali devono mettere a disposizione del genitore l’elenco degli interventi svolti
25 gennaio 2022

In tema di permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare, all’autorità diplomatica è consentita la valutazione circa la sussistenza di un eventuale “matrimonio di comodo”, in quanto attinente a uno dei presupposti del diritto al ricongiungimento familiare che l’autorità amministrativa è chiamata a riconoscere.

Corte d’appello di L’Aquila  sentenza n. 1599/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi