Reversibilità anche al coniuge separato con addebito

Assegno di divorzio anche nelle unioni civili
19 marzo 2019
Figli non conviventi stabilmente e assegnazione casa
20 marzo 2019

il coniuge separato ha diritto alla pensione di reversibilità anche se non beneficia dell’assegno di mantenimento. La tutela previdenziale tende infatti a porre il superstite al riparo dall’eventualità dello stato di bisogno. Ne consegue che per ottenere il trattamento pensionistico è sufficiente l’esistenza del vincolo matrimoniale con il defunto

Cass. sent. n. 7464/19 del 15.03.2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi