Reato pedinare l’amante del marito

Diritto di visita: è il padre che deve spostarsi
25 aprile 2020
Violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio
26 aprile 2020

Integra il reato di molestie pedinare con insistenza, in modo fastidioso e per un arco di tempo significativo l’amante del marito

Il reato di molestia e disturbo alle persone previsto dall’art. 660 c.p infatti “può essere integrato anche da una condotta consistente nel seguire insistentemente la persona offesao il suo veicolo, in modo da interferire nella sfera di libertà di lei e da arrecare fastidio o turbamento. Quest’ultimo, del resto, non va confuso con più gravi situazioni, materiali o morali, quali lo stato d’ansia o paura, il timore per l’incolumità propria o altrui e l’alterazione delle abitudini di vita che sono gli eventi che, disgiuntamente, integrano il più grave reato di atti persecutori ex art. 612 bis cod.pen.

Cassazione penale sentenza n. 11198/2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi