Raccontare agli amici la relazione con donna sposata è diffamazione

Trust: al trasferimento da disponente a trustee si applica l’imposta ipo catastale in misura fissa
21 febbraio 2018
Assegno di mantenimento: il Giudice può ricorrere alle presunzioni
22 febbraio 2018

Può essere condannato per diffamazione chi fa circolare in giro, tra gli amici, sull’ambiente di lavoro, in paese o in qualsiasi altro luogo la notizia di avere una relazione con una persona sposata: lo afferma la Cassazione penale sent. n. 7856/18 del 19.02.2018

Nel caso di specie un uomo era andato aveva raccontato a degli amici, in diversi momenti,   di avere una relazione con una donna sposata.

Affinchè sussista il reato non occorre  che la divulgazione avvenga in pubblico o davanti a più di una persona; è sufficiente che si facciano  confidenze personali a una singola persona, se ciò avviene a più riprese, cioè a più persone in momenti diversi. In questo modo, infatti, si realizza la comunicazione al pubblico, anche se per “differita”.

 

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi