Come pagare il funerale con i soldi del defunto, se il conto è bloccato

Prelievi effettuati dal delegato dopo la morte del titolare del conto corrente
2 novembre 2017
Risarciti 300mila euro di danni non patrimoniali per aver abbandonato la figlia
3 novembre 2017

Solo gli eredi legittimi possono prelevare contanti dal conto corrente, emettere assegni oppure ordinare un bonifico appena ricevuta la notizia della morte, ma ciò solo allo scopo di sostenere le spese funebri o altre spese strettamente necessarie alla fase immediatamente successiva alla morte. Per farlo è necessario che almeno un erede abbia la delega a operare sul conto del defunto, delega che gli deve essere stata rilasciata da quest’ultimo quando ancora in vita. È necessario anche che non vi sia opposizione da parte degli altri eredi legittimi che dovranno autorizzare la banca rilasciando all’erede che effettua il prelievo una delega scritta o verbale (in questo secondo caso presentandosi direttamente allo sportello insieme al delegato). Dunque, per prelevare dal conto del defunto il denaro per sostenere le spese funebri  occorre l’accordo di tutti gli eredi. Il delegato deve tenere una contabilità delle somme spese con gli eventuali giustificativi. È anche necessario che la somma prelevata dal conto o dal libretto sia ragionevole e strettamente commisurata alle suddette spese funerarie o eventuali piccole pendenze pregresse (ad esempio il debito lasciato col droghiere sotto casa). Il singolo coerente non può prelevare dal conto in eredità una somma sproporzionata alle esigenze di cassa immediate. In tal caso la banca può rifiutare il prelievo. La banca può eseguire controlli prima di autorizzare l’operazione.

 

tratto da laleggepertutti.it

Conto ereditato bloccato: come prelevare?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi