Il nuovo orientamento giurisprudenziale non è motivo per la revisione dell’assegno

Affido esclusivo al padre se la madre induce la figlia a mentire
15 febbraio 2020
Autorizzato dal Tribunale l’accordo di negoziazione assistita se i genitori aderiscono all indicazioni del PM
18 febbraio 2020

L’espressione «giustificati motivi» utilizzata dall’articolo 9 della legge 898/1970, deve continuare a essere interpretata secondo quello che è il consolidato indirizzo giurisprudenziale formatosi su questo specifico articolo, non potendo, invece, il mutamento dell’orientamento interpretativo che si è sviluppato – a partire dalla sentenza n. 18287 del 2018 – relativamente al diverso articolo 5 della legge sul divorzio, incidere sull’articolo 9 della medesima legge, tanto da stravolgerne la portata e i presupposti applicativi e finendo per creare una regola iuris diversa da quella voluta dal legislatore.

Cassazione civile sentenza n. 1119 del 20.1.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi