Offendere il coniuge con regolarità è reato

Assegno divorzile: non incidono estinzione del mutuo e secondo figlio da altra relazione
9 gennaio 2021
Assolto il padre se fa pagamenti parziali
13 gennaio 2021

Ripetere alla moglie che è brutta e grassa integra il reato di maltrattamenti in famiglia, per il quale non occorre commettere atti di violenza fisica, perchè le offese quotidiane sul suo aspetto possono avere lo stesso risultato di uno schiaffo in faccia.

La condotta vessatoria deve essere abituale e rivolta ai soggetti che fanno parte della sfera familiare e che possano ricevere pregiudizio alla propria integrità psicofisica a causa dei comportamenti aggressivi maturati in quel contesto.

Cass. penale sent. n. 34351/2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi