Matrimonio breve, niente assegno di divorzio

Separazione dell’incapace: domanda da parte del rappresentante legale
23 ottobre 2018
Casa assegnata alla madre se la figlia fuorisede torna a casa
23 ottobre 2018

Il riconoscimento dell’assegno divorzile presuppone l’accertamento dell’insussistenza, in capo al coniuge istante, di mezzi economici adeguati o dell’impossibilità di procurarseli per ragioni oggettive, dovendo tale accertamento essere effettuato alla luce della comparazione delle condizioni economiche e patrimoniali delle parti, nonché del contributo fornito dal richiedente alla conduzione della vita familiare e alla formazione del patrimonio comune, in considerazione della durata del matrimonio e dell’età dell’avente diritto; nel caso di specie, il divorzio è intervenuto a soli quattro anni dal matrimonio e, poiché la richiedente svolge attività lavorativa ben retribuita ed è proprietaria di un immobile, non può esserle riconosciuto il diritto all’assegno

Trib. Verona 20 luglio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi