Mantenimento dei figli: i redditi dei coniugi vanno confrontati

Dopo tre anni dal matrimonio no delibazione sentenza ecclesiastica di nullità perchè lui è gay
19 settembre 2020
Assegno divorzile e prova del mancato raggiungimento dell’autosufficienza economica
21 settembre 2020

In caso di divorzio, è illegittima la decisione che disponga il pagamento dell’assegno per il mantenimento del figlio senza fare alcun riferimento alla condizione patrimoniale dell’altro coniuge. Dunque, anche qualora il coniuge più abbiente si offra di versare un assegno cospicuo, la decisione del giudice deve sempre passare per una valutazione di proporzionalità degli apporti di entrambi i genitori.

Corte di cassazione,  sentenza n. 19299 del 16.09.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi