Dopo tre anni dal matrimonio no delibazione sentenza ecclesiastica di nullità perchè lui è gay

Figlio maggiorenne: l’assegno va versato alla madre se non c’è specifica domanda del figlio
19 settembre 2020
Mantenimento dei figli: i redditi dei coniugi vanno confrontati
19 settembre 2020

 

Deve ritenersi che alla delibazione di sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio canonico assuma rilievo ostativo come situazione giuridica di ordine pubblico italiano l’instaurazione oggettiva della convivenza ultratriennale, intesa non come mera coabitazione, ma come comunione di vita, dovendosi individuare il dies a quo del triennio dalla data di celebrazione del matrimonio religioso senza che si possa attribuire rilievo alla scoperta del vizio invalidante da parte del coniuge che non ha espresso un consenso viziato
Cass. civile ordinanza 19329, sezione Prima del 17-09-2020
 

Comments are closed.

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi