La tenera età non basta per affermare che il disconoscimento è nell’interesse del minore

Condanna per violenza sessuale non impedisce il riconoscimento del figlio
15 settembre 2021
Si all’adozione se la madre sa solo rimproverare i figli
15 settembre 2021

 

In tema di filiazione, il giudice non può affermare che il disconoscimento di paternità risponde all’interesse primario del minore tenendo conto solo della tenera età del bambino. È sempre necessario, infatti, bilanciare il diritto all’identità personale legato alla verità biologica con la stabilità dei rapporti familiari valutando anche delle informazioni dei servizi sociali.

Cass. civile   ordinanza 24720, sezione Prima del 14-09-2021

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi