Per la modifica delle condizioni di separazione non basta cambiare idea….ci vogliono fatti nuovi

No riduzione dell’assegno per la moglie se i l marito va in pensione e si trasferisce all’estero dove costa meno
8 settembre 2020
E’ violenza sessuale mandare messaggi hard al minore
9 settembre 2020

 

Secondo le disposizioni dell’articolo 156 Cc., comma 7, le condizioni di separazione possono essere modificate allorquando «sopravvengono giustificati motivi» che autorizzano il mutamento delle relative condizioni economiche e consistono in «fatti nuovi sopravvenuti», con la conseguenza che «esulano da tale oggetto i fatti preesistenti alla separazione, ancorché non presi in considerazione in quella sede per qualsiasi motivo. L’accordo, di conseguenza, non è modificabile sulla base di un semplice riesame circa l’opportunità delle soluzioni concordate dai coniugi nell’intercorsa convenzione ovvero per non essere stato preso in considerazione il fatto in sede di determinazione originaria dell’assegno.

Cass. civile ordinanza 18530, sezione Sesta Civile del 07-09-2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi