E’ violenza sessuale mandare messaggi hard al minore

Per la modifica delle condizioni di separazione non basta cambiare idea….ci vogliono fatti nuovi
8 settembre 2020
Pernotti presso il padre in tenera età
10 settembre 2020

 

Si applica la misura della custodia cautelare in carcere per violenza sessuale ai danni di chi invia messaggi hard su whatsapp a minori, non rilevando l’assenza dell’atto sessuale perché il reato previsto dall’articolo 609 bis Cp. si configura anche in assenza di un contatto fisico con la vittima

Cass. civile sentenza 25266, sezione Terza Penale del 08-09-2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi