La frequentazione del nuovo compagno del genitore non può essere impedita

Assegno di divorzio anche all’ex che durante il matrimonio manteneva il marito
20 maggio 2013
Il mantenimento per il figlio va pagato mensilmente, e non può essere sospeso d’estate.
23 maggio 2013

Il genitore separato o divorziato con una nuova relazione ha il diritto di coinvolgere il figlio, sempre che non vi sia pregiudizio per il minore e vengano adottate tutte le cautele.

Lo ha sancito il Tribunale di Milano con l’ordinanza del 20 marzo 2013, specificando che tale diritto trova radici costituzionali laddove ad essere tutelata è la famiglia, anche quella costituita successivamente alla prima.

Se ad intrattenere la nuova relazione è il padre, il suo diritto di visita, comprensivo del pernottamento,  non può quindi essere limitato per tale motivo,  salvo che l’interesse del minore rischi di essere leso.

Favorevoli all’inserimento del nuovo compagno del genitore separato nella vita del figlio sono anche gli psicologi, sempre che i genitori si adoperino per far comprendere al bambino che la nuova figura non è destinata a sostituire il genitore naturale.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi