Il diritto al ricongiungimento familiare spetta anche a chi vive una relazione omosessuale

Gesto violento…separazione dopo molto tempo: niente addebito
1 giugno 2016
Mancato rimpatrio del minore illegalmente sottratto
1 giugno 2016

Sussiste violazione dell’articolo 14, in combinato disposto con l’articolo 8 della Convenzione. Determina una violazione dell’articolo 14, in combinato disposto con l’articolo 8 della Convenzione, negare il titolo di soggiorno allo straniero che eserciti il diritto al ricongiungimento familiare nell’ambito di una relazione omosessuale. In particolare, non possono essere considerati conformi agli standard della Convenzione le normative sulla immigrazione che non contemplino la possibilità per coloro che vivono una relazione omosessuale di ottenere il ricongiungimento familiare, e che determinino, quale conseguenza, istanze giuridicamente impossibili.

Pajic c. Croazia, ricorso n. 68453/13, Corte europea dei diritti umani (Seconda sezione), sentenza del 23 febbraio 2016 (diventerà definitiva alle condizioni ex art. 44, II c.).

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi