Eredità percepita dall’ex marito non incide sull’assegno divorzile

Quando si deroga all’affidamento condiviso?
11 marzo 2022
Frequentazione padre figlio adolescente non può essere imposta
12 marzo 2022

Il coniuge divorziato non può pretendere un aumento dell’assegno divorzile per via dell’eredità ricevuta dall’ex marito.  Infatti, non trattandosi di un incremento della ricchezza derivante da reddito da lavoro, l’ex non vanta alcuna aspettativa non avendo contribuito in alcun modo all’accrescimento patrimoniale

Corte di cassazione sentenza n. 8057/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi