Assegno di mantenimento anche se il minore sta molto tempo con l’altro genitore

Clima di terrore casalingo causato dal marito giustifica l’addebito della separazione
16 aprile 2013
Assegno di divorzio: il lavoro precario esclude la revisione
26 aprile 2013

In caso di affidamento condiviso, anche se il figlio trascorre con il genitore non collocatario quattro giorni alla settimana (e quindi, v’e’  sostanziale pari distribuzione dei tempi di permanenza con ciascun genitore), questi è tenuto a versare all’ex coniuge l’assegno di mantenimento per il minore.

Secondo il Tribunale di Ivrea (sentenza n. 38/2013), l’assegno trova fondamento nell’obbligo di mantenere, educare e istruire il figlio in proporzione alle proprie sostanze e alla capacità di lavoro professionale e casalingo che deriva dal riconoscimento; obbligo che permane inalterato in caso di separazione.

Ricordo al lettore che secondo l’art. 155 c.c. il mantenimento diretto dovrebbe costituire  la regola, ma invece rappresenta, di fatto, una rara eccezione. La legge prevede infatti ciascun genitore provvede al mantenimento dei figli in misura proporzionale al proprio reddito. Solo se necessario il giudice stabilisce la corresponsione di un assegno periodico al fine di realizzare il principio di proporzionalità, da determinare considerando:

1) le attuali esigenze del figlio;
2) il tenore di vita goduto dal figlio in costanza di convivenza con entrambi i genitori;
3) i tempi di permanenza presso ciascun genitore;
4) le risorse economiche di entrambi i genitori;
5) la valenza economica dei compiti domestici e di cura assunti da ciascun genitore.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi