Adozione: si se il genitore non “recupera” in tempi brevi

Adozione mite (non recide il legame con la famiglia) è da preferire
2 febbraio 2021
Assegno per i figli e azione revocatoria
2 febbraio 2021

il prioritario diritto di crescere nell’ambito della loro famiglia non esclude la pronuncia della dichiarazione di adottabilità quando, nonostante l’impegno profuso dal genitore per recuperare le proprie difficoltà personali e genitoriali», e quindi anche in caso di incapacità incolpevole, non avendo l’adozione intenti sanzionatori, «permanga tuttavia la sua incapacità di elaborare un progetto di vita credibile per i figli, e non risulti possibile prevedere con certezza l’adeguato recupero delle capacità genitoriali in tempi compatibili con l’esigenza dei minori di poter conseguire una equilibrata crescita psico-fisica».

Cass. civile ord. n. 16695/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi