Assegno per i figli e azione revocatoria

Adozione: si se il genitore non “recupera” in tempi brevi
2 febbraio 2021
Assegno divorzile, non basta la sperequazione dei redditi tra coniugi
3 febbraio 2021

Ai fini dell’accoglimento dell’azione revocatoria di un genitore avverso l’atto di trasferimento immobiliare compiuto dall’altro genitore – debitore dell’assegno di mantenimento in favore del figlio – dopo la proposizione della domanda di contribuzione al mantenimento e prima dell’emissione del relativo provvedimento, non è richiesta la partecipatio fraudis del terzo acquirente, ma la semplice scientia damni di quest’ultimo.

Cass. civ., sez. III, ord.16 novembre 2020, n. 25857

Comments are closed.

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi