Adozione incrociata per i bimbi di due mamme

Divorzio: decorrenza dei sei mesi in caso di consensualizzazione della separazione
16 luglio 2020
709ter cpc: sanzione pecuniara amministrativa solo per gli obblighi di fare infungibili
20 luglio 2020

In virtù della clausola di salvaguardia di cui all’articolo 1 comma 20 legge 76/2016, l’ipotesi di adozione in casi particolari ex articolo 44, lettera d), della legge 4 184/83 può trovare applicazione anche in caso di impossibilità giuridica di affidamento preadottivo per non essere il minore dichiarato in stato di abbandono sussistendo un genitore biologico che ne ha cura: la norma può pertanto trovare applicazione anche nel caso in cui sussista l’interesse concreto del minore al riconoscimento del rapporto genitoriale di fatto instauratosi con l’altra figura genitoriale sociale, seppure dello stesso sesso, dovendosi inoltre disporre nell’ambito dell’adozione omoparentale incrociata, l’estensione nei confronti dei figli del reciproco legame di parentela di fratelli, laddove diversamente i minori si vedrebbero riconosciuto l’esclusivo legame di parentela con il rispettivo genitore intenzionale, e paradossalmente vivrebbero una condizione di fatto familiare in cui avrebbero il medesimo cognome e gli stessi legami affettivi, ma una condizione giuridica che li vedrebbe estranei gli uni agli altri, pur nella comunanza di vita.

Tribunale per i minorenni dell’Emilia Romagna sentenza 70, sezione Civile del 03-07-2020

massima n.1

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi