Violenza contro il coniuge, anche se separato

Figlio divenuto indipendente, si alla ripetizione delle somme versate per mantenimento
2 giugno 2020
Volontario abbandono della casa coniugale
4 giugno 2020
È applicabile l’aggravante prevista dall’art 577 c.p. al reato di violenza contro il coniuge, anche se questo è separato (la separazione non comporta lo scioglimento del vincolo), ma non ancora divorziato e senza che rilevi o meno la coabitazione tra il reo e la persona offesa
Cass. pen. Sez. V, 29 aprile 2020, n. 13273

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi