Transazione con rinuncia alle spese anticipate per il figlio

Revocabilità del fondo patrimoniale. Irrilevanza dei motivi etici e sociali
5 febbraio 2020
I figli hanno diritto di mantenere lo stesso tenore di vita
7 febbraio 2020

la transazione con la quale la madre abbia rinunciato al credito per il rimborso, da parte del padre, delle spese anticipate per il mantenimento del figlio minore con lei convivente, riferite al periodo precedente il deposito del ricorso, non è affetta da nullità, trattandosi di un credito entrato a far parte del suo patrimonio e quindi non più qualificabile come indisponibile

Corte di cassazione ord. 26 giugno 2018 n. 16860

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi