Spese straordinarie necessarie: non c’è l’obbligo di informare l’altro genitore preventivamente

Affido alternato…stop se destabilizzante per la figlia adolescente
17 febbraio 2017
Se la donna può lavorare l’assegno di mantenimento può essere ridotto o negato
22 febbraio 2017

Con la sentenza n.4060/2017, la Corte di Cassazione conferma il proprio orientamento, mutato oramai da un paio d’anni: non sussiste in capo al genitore un obbligo di informare e concordare preventivamente con l’altro le spese straordinarie «di maggiore interesse» per il figlio. L’obbligo di rimborso sussiste, purchè non siano stati addotti  validi motivi di dissenso.

Non è necessario, dunque  che i genitori trovino un accordo sulle spese straordinarie del minore. Il diniego di un genitore non può «paralizzare» l’adozione di un’iniziativa che riguardi la vita del figlio, specie se di rilevante interesse, come ad esempio la scelta di una scuola. Nel caso di specie, i giudici hanno rigettato il ricorso del padre di una minore, richiesto dalla ex moglie di rimborsare il 50% dell’iscrizione alla scuola privata da far frequentare alla figlia. L’iscrizione era tuttavia necessaria poichè la bambina era  già iscritta al secondo anno di un corso presso un istituto privato, sicché il cambiamento a favore della scuola pubblica avrebbe determinato, per la studentessa, un significativo cambiamento di abitudini di vita, che l’avrebbero potuta disorientare. Occorre  tutelare il «maggiore interesse» del figlio rispetto alle scelte dei genitori, sempre che – ovviamente – questi ultimi possano sostenerne l’onere economico.

L’opposizione di un genitore – afferma la Cassazione – non può «paralizzare l’adozione di ogni iniziativa che riguardi un figlio minorenne, specie se di rilevante interesse, e neppure è necessario ritrovare l’intesa prima che l’iniziativa sia intrapresa, fermo restando che compete al giudice, ove ne sia richiesto, verificare se la scelta adottata corrisponde effettivamente all’interesse del minore».

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi