Se i figli si trasferiscono presso l’altro genitore, l’assegno può essere diminuito

Cambio sesso senza intervento
22 aprile 2016
Pensione di invalidità totale e indennità di accompagnamento: impignorabili. Pensione di inabilità: pignorabile
27 aprile 2016

Se i figli si trasferiscono a vivere presso l’altro genitore, fermo l’affido condiviso, occorre rivalutare le rispettive condizioni economiche delle parti.

Lo impone l’337 ter comma quarto Cc, in base al quale i genitori provvedono al mantenimento dei figli in misura proporzionale al proprio reddito.
Quanto all’accrescimento delle esigenze dei figli, in concomitanza con l’aumento della loro età e della conseguente necessità di un incremento dell’assegno, si dovrà necessariamente effettuare una valutazione concreta delle esigenze dei ragazzi (ciò ovviamente sempre sulla base delle condizioni economiche dei genitori). Quindi l’assegno può essere anche diminuito

Così statuisce l’ordinanza della Cassazione n. 8151/2016 del 22.04.16.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi