Rilevanza del contributo alla famiglia ai fini dell’assegno divorzile

Ricerca sui conti correnti dell’ex senza autorizzazione del Giudice
10 dicembre 2019
Separazione: assegno di mantenimento adeguato al tenore di vita
11 dicembre 2019

Per determinare il quantum dell’emolumento, bisogna considerare la natura non solo assistenziale ma anche perequativa-compensativa sottesa all’assegno divorzile che impone, secondo l’interpretazione data dalle Sezioni Unite del 2018, una valutazione equiordinata di tutti gli elementi di cui all’art. 5 comma 6, L. Div. Nel caso in esame, la breve durata del matrimonio, il contributo personale costantemente fornito dalla resistente alla gestione familiare e alla formazione del patrimonio dell’altro coniuge, la modesta riduzione della capacità lavorativa del ricorrente, l’età della resistente e il suo titolo di studio sono elementi che, unitariamente considerati, consentono di legittimare l’attribuzione di un assegno divorzile in favore della moglie.

Tribunale di Bologna, 30 ottobre 2019, Sent. n. 2341

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi