Prestazioni economiche Inail e unioni civili

Anche il genitore disabile deve mantenere il figlio
19 ottobre 2017
Si alle indagini GF se le dichiarazioni dei redditi non sono congruenti
20 ottobre 2017

La recente circolare INAIL n. 45 del 13 ottobre 2017, chiarisce che, essendo equiparati i diritti e gli obblighi derivanti dall’unione civile tra persone dello stesso sesso a quelli tra coniugi (art . 1, co. 20, l. 76/2016), si estendono all’unito civilmente i diritti alle prestazioni economiche erogate dall’Inail a partire dall’entrata in vigore della l. 76/2016. Precisamente spettano agli uniti civilmente: la rendita ai superstiti, la quota integrativa alla rendita, la prestazione aggiuntiva alla rendita per patologie asbesto-correlate per esposizione ad amianto, l’assegno continuativo mensile, l’assegno una tantum, la prestazione del Fondo di sostegno ai familiari delle vittime di gravi infortuni sul lavoro e la prestazione una tantum prevista dalla legge di stabilità 2016”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi