Marito prepotente e violento nei confronti di tutti i membri della famiglia

Casa familiare in comodato per toglierla al coniuge
24 febbraio 2022
Cessazione della convivenza: restituzione del denaro impiegato per costruire sul terreno dell’altro
24 febbraio 2022

Le umiliazioni, offese, prepotenze e minacce ripetutamente poste in essere dal marito nei confronti della moglie, accompagnate da episodi culminanti ed eclatanti (quali la rottura di mobili e suppellettili e lo sradicamento delle scale interne dell’abitazione comune) integrano il reato di maltrattamenti in famiglia.

Cass. Pen., Sez. VI, Sent., 16 febbraio 2022, n. 5549

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi