Le e-mail non sono invasive, gli sms sì – Cass. Pen. 44855/2012

Trust familiare: no elusione fiscale – Cass. Civ. Ord. 20254/2012
22 novembre 2012
Shopping compulsivo e amministratore di sostegno – Trib. Varese 3/10/2012
24 novembre 2012

I messaggi inviati per posta elettronica non sono idonei a perpetrare molestie, potendo essere eliminati o filtrati, e comunque liberi di essere letti o meno.

Gli sms, invece, sono invasivi, perché sono inviati su utenze telefoniche mobili.

Così ha stabilitola Corte di Cassazione assolvendo, in parte, un ufficiale della Marina, addetto alle comunicazioni radio, che  durante una crociera aveva conosciuto una ragazza e iniziato una relazione con lei. Cessata la storia, l’uomo aveva tuttavia iniziato a mandare alla donna e-mail e sms, con notevole aggravio. Sicchè lei lo aveva denunciato per molestie “telematiche”.

Gli Ermellini precisano che “il reato di molestie non si può verificare qualora si tratti di messaggi di posta elettronica privi, in quanto tali, del carattere della invasività”.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi