Iscrivere il figlio a scuola senza consenso dell’altro genitore è reato

Giudice tutelare per sbloccare lo stop all’espatrio del genitore inadempiente
5 ottobre 2020
No modifica della sentenza di divorzio per fatti scoperti dopo ma esistenti prima
6 ottobre 2020

Il genitore che dichiara  falsamente in un atto notorio depositato presso un istituto scolastico, che la iscrizione del proprio figlio minorenne era stata fatta d’accordo con il marito, in un quadro di conflittualità fra i due genitori è colpevole, poichè emerge il chiaro intento di mendacio perseguito dall’imputata, pienamente realizzato e reso ancor più grave dalla circostanza di involgere gli interessi di un figlio di ancor tenera età.

Cassazione penale, sezione V, sentenza 11 settembre 2020, n. 25943

Comments are closed.

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi