Il diritto a una quota del TFR da parte del coniuge divorziato

Gratuito patrocinio (ossia,l’avvocato gratis): condizioni per l’ammissione
3 agosto 2015
Assegno post datato in bianco: è truffa
4 agosto 2015

Il coniuge divorziato, titolare di assegno divorzile e non risposato, ha diritto a percepire una quota del trattamento di fine rapporto maturato dall’altro coniuge in costanza di matrimonio.Tuttavia,  egli deve necessariamente provare l’entità del trattamento e la durata del matrimonio che ha coinciso con il rapporto di lavoro cui si riferisce l’indennità.

E’ quanto deciso dalla Cassazione con la sentenza  16223/2015 depositata il 31 luglio

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi