Se i genitori non smettono di litigare il minore può essere affidato ai servizi sociali

Divieto di cumulo tra risarcimento del danno e pensione di reversibilità
23 giugno 2018
Non delibabile la sentenza ecclesiastica di nullità se il marito si scopre gay dopo molti anni dal matrimonio
25 giugno 2018

Nel caso di elevata conflittualità quando i genitori dopo la separazione continuano a litigare e a non riuscire ad accordarsi sulle scelte relative al figlio, il modo da metterne in repentaglio la crescita serena, è possibile che il minore venga dal Tribunale affidato ai servizi sociali.

Lo ribadisce la Cassazione, ordinanza n. 12363/2018 del 18.05.2018: Deve essere confermata la misura dell’affidamento ai servizi sociali del figlio minore della coppia separata ove i genitori, in crisi, non abbiano superato le criticità che minano le competenze genitoriali. E ciò a maggiore ragione ove l’inadeguatezza del ruolo genitoriale sia comprovata dall’incapacità di ascoltare il minore e di uniformarsi ai suggerimenti del servizio incaricato di monitorare la situazione

E’ una misura che limita la responsabilità genitoriale:  ha come scopo quello di mettere il minore che si trova in difficoltà nelle condizioni di avere un aiuto ed un supporto psicologico ed educativo dove manca quello della famiglia.

Il Tribunale potrebbe

  • affidare il minore ai servizi sociali con collocazione presso uno dei genitori;
  • comprimere la responsabilità genitoriale (cioè limitare l’ordinaria amministrazione in capo ai genitori in modo che le decisioni siano assunte dai servizi) e affidare il minore solo ai servizi sociali.

Il provvedimento dell’Autorità giudiziaria è temporaneo e quindi non può essere impugnato: risolto il conflitto tra i genitori, il provvedimento verrà revocato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi