Genitore paga l’affitto ? L’assegno di mantenimento può essere diminuito

Responsabilità del medico: cosa deve provare il paziente e cosa deve provare il medico
4 giugno 2014
Assegno per i figli va sempre pagato: non basta far regali, il contributo deve essere regolare
6 giugno 2014

Se il genitore obbligato a pagare l’assegno di mantenimento per il figlio va a vivere in affitto con la nuova famiglia, l’importo dell’assegno può essere diminuito.
Lo sancisce la Cassazione con ordinanza n. 11438 del 22 maggio 2014.
Il principio che sta alla base della decisione consiste nel fatto che il canone locatizio incide sulla capacità economica dell’onerato, e vale quindi come fatto sopravvenuto idoneo a considerare legittima la riduzione della somma dovuta per il mantenimento; tutto ciò anche considerato il diritto del coniuge obbligato a mantenere un tenore di vita corrispondente alla propria situazione economica.
In pratica, seppure l’assegno di mantenimento debba garantire a chi lo percepire il diritto a conservare il “tenore di vita goduto in costanza di matrimonio”, tale diritto spetta anche a chi paga il mantenimento.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi