Figlio maggiorenne con contratto a termine: stop al mantenimento

Comodato della casa familiare, permane anche con la crisi coniugale
10 dicembre 2022
Basta un solo atto di violenza per l’addebito
10 dicembre 2022

L’indipendenza economica non coincide soltanto con un lavoro stabile e a tempo indeterminato ma rappresenta valido motivo per la riduzione o, addirittura, la revoca del diritto all’assegno di mantenimento il fatto che il figlio abbia stipulato un contratto di lavoro a termine, purché la durata non sia troppo breve e la paga non troppo bassa.
Trib.  Bologna,  decreto 7 giugno 2022 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi