Condominio: non sempre la veranda costruita all’ultimo piano va abbattuta

Il danno non patrimoniale
15 gennaio 2014
Sul mantenimento incidono anche le riserve societarie
17 gennaio 2014

Non va abbattuta la veranda costruita in profilati di metallo e posta all’ultimo piano se non è antiestetica: e non lo è se di piccole dimensioni.
Lo afferma la sentenza 466/14 della Cassazione civile.
La norma di riferimento è l’articolo 1127 Cc: la veranda è consentita se non c’è pregiudizio alla statica dell’edificio. La circostanza che il locale sia stato realizzato in profilati metallici e coperto con lastre prefabbricate nell’ambito di un edificio progettato in cemento armato non è sufficiente a concretare una lesione del decoro architettonico del palazzo. Tanto più se l’opera è destinata a locale stenditoio e non ad uso abitativo. Le piccole dimensioni escludono anche che il manufatto tolga luce ai condomini dei piani sottostanti.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi