Comunicazioni dati del conducente: chi non ricorda non è sanzionabile

Solo la “famiglia di fatto” fa venire meno l’assegno divorzile
1 maggio 2018
L’assegno per i figli è proporzionato al reddito dei genitori
2 maggio 2018

non ricordare chi era alla guida in un determinato giorno non comporta la sanzione accessoria della decurtazione di punti dalla patente. Nuovo orientamento della Corte di Cassazione civile, Ordinanza n° 9555/2018.

Quindi, la sanzione prevista dall’art. 126 bis CS resta a carico di non comunica i dati del conducente, mentre chi risponde pur dichiarando di non ricordare potrebbe essere esentato da sanzione: sarà il Giudice a valutare le circostanze del caso.

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi