Basta un episodio violento davanti al figlio a far scattare l’addebito

Maltrattamenti in famiglia anche in caso di di convivenza non stabile
21 settembre 2021
Messaggi su chat di incontri sono utilizzabili nella causa di divorzio
23 settembre 2021

 

Anche un singolo episodio violento avvenuto di fronte alla prole e determinante la fuga definitiva della persona offesa (e della prole) dalla casa familiare è motivo per l’addebito, trattandosi di comportamento idoneo comunque a sconvolgere definitivamente l’equilibrio relazionale della coppia, poiché lesivo della pari dignità di ogni persona. (Fattispecie relativa ad un episodio di aggressione grave e violento tale da avere disgregato definitivamente una famiglia e da avere determinato l’allontanamento delle due figlie dall’abitazione familiare).

 

Trib. Salerno  sentenza 2676, sezione Prima Civile del 03-11-2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi