Assegno di divorzio: spetta a chi lo chiede provare i presupposti per ottenerlo

Non far vedere i figli all’altro genitore è reato solo se c’è intento fraudolento
28 luglio 2022
Ancora sul mantenimento del figlio maggiorenne che non cerca lavoro
29 luglio 2022

fermo restando l’onere della prova dell’esistenza della convivenza dell’ex coniuge beneficiario dell’assegno in capo al soggetto onerato, graverà sul primo  dimostrare che l’eventuale rilevante disparità della situazione economico-patrimoniale dei coniugi dipenda dalle scelte di conduzione della vita familiare adottate e condivise in costanza di matrimonio, con sacrificio delle aspettative professionali e reddituali di una delle parti, in funzione dell’assunzione di un ruolo trainante endofamiliare”. Tali ultime circostanze devono, infine, essere valutate unitamente alla durata del matrimonio, all’età del soggetto richiedente l’assegno e alle caratteristiche del mondo del lavoro

Trib. Verona  sent. 14 giugno 2022 n. 1129

 

https://www.osservatoriofamiglia.it/contenuti/17512360/divorzio-grava-sul-richiedente-lassegno-dimostrare-la-rileva.html

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi