Assegno divorzile: non basta il divario economico

E’ diffamazione divulgare il tradimento
20 giugno 2019
Assegnazione della casa: il figlio maggiorenne non va ascoltato per forza
21 giugno 2019

Non ha diritto all’assegno di divorzio la ex moglie argentina, di 35 anni, laureata, che è rimasta sposata per dieci anni e che non ha contribuito ad accrescere il patrimonio della famiglia. Non è credibile che i colloqui di lavoro siano saltati per colpa dei problemi con la lingua, dopo diversi anni che risiede in Italia, e tento conto delle comprovata capacità di parlare altre lingue straniere e del titolo di studio pregresso. Non provato infine che la decisione di lasciare il lavoro sia stata condivisa dal marito.

Il Tribunale  richiama la sentenza delle Sezioni Unite del 2018, che senza negare la natura composita dell’assegno di divorzio, compresa quella assistenziale, ha tuttavia negato che il solo divario economico esistente tra i coniugi rappresenti la ragione unica e fondante per il riconoscimento dell’assegno divorzile.

Tribunale di Treviso nella sentenza 08.01.2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi