Assegno divorzile e capacità lavorativa, libera scelta di abbandonare il lavoro

Fondo patrimoniale e autorizzazione a disporre in presenza di figli minori
5 novembre 2019
Assegno divorzile: lo squilibrio e l’alto livello reddituale dell’ex di per sè non rilevano
6 novembre 2019

Il riconoscimento dell’assegno di divorzio, in favore dell’ex coniuge, cui deve attribuirsi una funzione assistenziale, ed in pari misura compensativa e perequativa, ai sensi dell’art. 5, comma 6, della l. n. 898 del 1970, richiede l’accertamento dell’inadeguatezza dei mezzi dell’ex coniuge istante e dell’impossibilità di procurarseli per ragioni oggettive. La funzione equilibratrice del reddito degli ex coniugi, anch’essa assegnata dal legislatore all’assegno divorzile, non è finalizzata alla ricostruzione del tenore di vita endoconiugale, ma al riconoscimento del ruolo e del contributo fornito dall’ex coniuge economicamente più debole alla formazione del patrimonio di famiglia e di quello personale degli ex coniugi e in particolare al riconoscimento delle aspettative professionali sacrificate per dedicarsi alla cura della famiglia (Nella specie la Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso contro la decisione della Corte d’Appello che aveva revocato l’assegno divorzile avendo riscontrato nell’ex moglie non un’incapacità lavorativa ma una libera scelta di abbandonare un’occupazione lavorativa che le assicurava un reddito fisso).
 Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 18 ottobre 2019 n. 26594

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi