Anche la Corte d’Appello di Salerno dice no al tenore di vita per l’assegno divorzile

Sul mantenimento per i figli il Giudice può decidere d’ufficio
30 giugno 2017
Anche Varese si adegua: no tenore di vita per assegno divorzile
6 luglio 2017

La Corte di Appello di Salerno con la sentenza n. 29/2017 segue il nuovo orientamento della Corte di Cassazione inaugurato con la sentenza n. 11504/2017

I Giudici negano alla ex moglie il contributo divorzile, già negatole in primo grado, nonostante il suo status di disoccupata. Tale condizione, secondo il Collegio, non è sufficiente a fondare l’onere contributivo di controparte, poichè alla cessazione degli effetti civili dell’unione corrisponde il venir meno anche dei vincoli patrimoniali.
Per ottenere la modifica delle condizioni economiche, la donna avrebbe dovuto provare lo squilibrio a suo svantaggio rispetto all’assetto di rapporti antecedente lo scioglimento del matrimonio. Ma nel caso di specie tale prova non risulta fornita.
Lo status di disoccupata, infatti, non vale di per sé a giustificare l’onere a carico dell’ex, in quanto bisogna tener conto di altri fattori ad esempio l’età e le capacità di lavoro che consentirebbero di trovarsi un’occupazione.

In sostanza, si deve dimostrare che sussistono tutta una serie di elementi, sotto il profilo individuale e ambientale, i quali configurano l’impossibilità di trovare un’adeguata fonte di reddito. Nel caso di specie, invece, l’ex marito ha concretamente documentato la sua ridotta capacità di procurarsi entrate, evitando così l’ulteriore esborso a suo carico

Comments are closed.

rilevazione presenze
avvocato san marino
Commercialista San Marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency
web marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi