Affido famigliare (alla zia): il minore va ascoltato

Assegno divorzile chiesto per la prima volta in sede di revisione
10 giugno 2021
Accertamento della paternità: no ascolto del minore se non c’era rapporto affettivo
12 giugno 2021

Deve essere cassata con rinvio la sentenza d’appello che conferma l’affidamento familiare del minore disposto nell’ambito del giudizio di separazione personale fra i coniugi, con il collocamento temporaneo dell’interessato presso la famiglia di una zia paterna, laddove non risulta svolto l’ascolto della minore, senza che siano state esplicitate le ragioni per cui non si è proceduto a ciò, né è indicata la durata dell’affido familiare e lo stesso non pare essere stato contenuto nel termine massimo previsto, in caso di proroga, dalla legge; neppure è dato evincere un motivato provvedimento di proroga espresso; non risulta, nonostante ciò, che siano state avanzate richieste di ulteriori provvedimenti al Tribunale per i minorenni

Cass. civile ordinanza 16569, sezione Prima del 11-06-2021

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi