Affidamento del figlio coinvolto nel forte conflitto tra i genitori

Successione nel contratto di locazione della casa se c’è assegnazione: automatica ma deve essere comunicata al locatore
17 giugno 2022
Anche nel procedimento per l’adozione il minore 12enne va ascoltato
18 giugno 2022

È stigmatizzabile il comportamento di entrambi i genitori che non hanno protetto il figlio dall’esposizione al conflitto in atto tra di loro, ma hanno anche in più riprese tentato di coinvolgerlo cercando di attivare meccanismi antagonisti di fedeltà e di distanziamento del tutto pregiudizievoli per il figlio. Nonostante questa valutazione negativa, corrisponde all’interesse del minore la conservazione di un affidamento condiviso auspicabile sotto il profilo del mantenimento di un rapporto paritario e diretto con entrambi i genitori. 


Cassazione civile, VI – 1, ordinanza 1 giugno 2022, n. 17892.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

avvocato san marino
psicologo san marino
web agency san marino
professional digital agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi